Monza, la coop Lambro lancia il doposcuola specializzato per ragazzi con bisogni educativi speciali
Esperienza di doposcuola (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, la coop Lambro lancia il doposcuola specializzato per ragazzi con bisogni educativi speciali

La cooperativa Lambro lancia il doposcuola specializzato per i bambini delle elementari e delle medie con disturbi specifici dell’apprendimento, bisogni educativi speciali e diversamente abili.

La cooperativa Lambro lancia un nuovo servizio per i bambini delle elementari e delle medie: il doposcuola specializzato. Non solo un posto dove svolgere i compiti aiutati da un gruppo di adulti, ma un progetto che prevede un piano di studio personalizzato, pensato per studenti con disturbi specifici dell’apprendimento, bisogni educativi speciali e diversamente abili.

Il doposcuola promosso dalla Lambro punterà prevalentemente sul potenziamento cognitivo, didattico e motivazionale, con uno sguardo in particolare al recupero multidisciplinare grazie alla collaborazione con professionisti dell’educazione.

«La finalità di questo doposcuola è quella di sostenere gli alunni sia a livello scolastico ma anche educativo e relazionale – spiegano gli educatori coinvolti - Sarà un momento nel quale verranno valorizzati anche gli aspetti sociali, di confronto e condivisione tra pari».

Si lavorerà in piccoli gruppi omogenei per età e nel rispetto delle normative anti Covid. Gli incontri si svolgeranno nella sede della cooperativa, in via Montecassino 8. Per informazioni cooperativalambro.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA