Monza: il crocus annuncia la primavera ai Boschetti reali (ma il Comune lo falcia)
Fioritura dei Crocus ai Boschetti reali (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: il crocus annuncia la primavera ai Boschetti reali (ma il Comune lo falcia)

Arrivano i fiori che annunciano al primavera, come il raro Crocus biflorus dei Boschetti reali. Ma arriva anche il Comune a falciare il prato e i suoi fuori.

Il crocus biflorus dei Boschetti reali annuncia la fine dell’inverno in arrivo: come ogni anno è il triangolo verde tra la Reggia e il centro della città a raccontare una delle prime fioriture in attesa della primavera. Lo fa il raro fiore che eccezionalmente cresce nello spazio alle porte del Parco di Monza: negli ultimi giorni, così come lo scorso anno, il crocus ha presentato i suoi petali bianchi fuori dal prato dei Boschetti, nonostante nelle ore successive un intempestivo intervento dei giardinieri comunali ne abbia decapitato la gran parte.

LEGGI crocus e bucaneve

Il crocus biflorus intorno al 2014 era stato studiato anche dai ricercatori dell’università di Berna per la sua eccezionale crescita in un ambiente urbanizzato. Ed era stato uno degli argomenti contro lo scavo per realizzare un parcheggio pubblico sotto i Boschetti reali. Per questo motivo e per altro dell’area di sosta sotterranea non si è più avuta traccia, finora: più minacciosi, al momento, i tagliaerba del Comune. Comunque sia eccoli lì: i crocus (della stessa famiglia dei fiori dello zafferano) sono sbucati in tutto il loro candore. Ci sono pochi giorni per ammirarli: meglio approfittarne.

Fioritura crocus e taglio boschetti reali

Fioritura crocus e taglio boschetti reali
(Foto by Fabrizio Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA