Monza: gruppo di lettura in streaming, del libro si parla da remoto
MONZA LIBRERIA (Foto by FABRIZIO RADAELLI)

Monza: gruppo di lettura in streaming, del libro si parla da remoto

Non ci si può incontrare e anche il circolo di lettura va in streaming: il gruppo della Consulta di quartiere di san Fruttuoso a Monza si dà un appuntamento da remoto mercoledì 27 gennaio alle 21 per commentare il romanzo di gennaio (Isabel Allende) e per scegliere il libro di lettura per febbraio.

Leggere un libro è sempre stata un’attività individuale ma è pur vero che i gruppi di lettura esistono da almeno un secolo sulla scia delle gesta di quel mister Pickwick di dickensiana memoria. In epoca di Covid il gruppo di lettura della Consulta di quartiere di san Fruttuoso a Monza, impossibilitata a riunirsi dal vivo, ha deciso di darsi un appuntamento da remoto mercoledì 27 gennaio alle 21 per commentare il romanzo da leggere nel mese di gennaio e per scegliere il libro di lettura per febbraio.

I bibliofili dovranno concentrarsi in questi giorni sul romanzo “Oltre l’inverno” di Isabel Allende, una storia ambientata ai giorni nostri negli Stati Uniti dove Lucia, Evelyn e Richard, tre persone molto diverse tra loro, si ritrovano coinvolte in un thriller dalle conseguenze imprevedibili.

“Leggere insieme in questo tempo fatto di paura rappresenta una forma di pronto soccorso senza limiti di spazi di cura - spiega la coordinatrice di Consulta Giustina D’Addario - Nessuno viene rimandato indietro, perché la parola, l’arte, possiedono luoghi vitali per ciascuno di noi”. Per partecipare al gruppo di lettura è necessario richiedere le credenziali contattando la Consulta attraverso la sua pagina Facebook .


© RIPRODUZIONE RISERVATA