Monza, controlli sulla movida: 90 violazioni. Multe ai minori sui monopattini senza casco e trasportando passeggeri
Agenti della Polizia locale in azione a Monza nella notte tra sabato 26 e domenica 27 settembre

Monza, controlli sulla movida: 90 violazioni. Multe ai minori sui monopattini senza casco e trasportando passeggeri

I controlli della Polizia locale di Monza sono stati effettuati tra la serata di sabato 26 settembre e le prime ore di domenica. Stretta anche sulla sosta selvaggia soprattutto nella vicinanza di incroci e di luoghi pericolosi per la circolazione

Stretta dei vigili sulla sosta selvaggia durante la movida. Ma anche controlli su monopattini usati da minorenni senza portare il casco e sull’uso di bevande alcoliche in luoghi pubblici.

I controlli hanno riguardato l’ultimo weekend, in particolare la serata di sabato 26 fino alle prime ore della notte di domenica 27. Il Comando della Polizia Locale di Monza ha organizzato un servizio mirato al contrasto della mala movida in centro città, ma anche contro il degrado urbano e la prostituzione nei quartieri periferici, a San Fruttuoso e a Triante. In tutto sono state accertate 90 violazioni.

Gli agenti hanno identificato numerose persone e all’accertamento di violazioni in materia di regolamento di polizia urbana e di circolazione stradale, con particolare attenzione per l’assunzione di alcol in luogo pubblico e per l’uso di monopattini da minorenni senza indossare il casco protettivo oltre che trasportando passeggeri.

Giro di vite dei vigili sulle soste in corrispondenza di intersezioni, su attraversamenti pedonali e marciapiedi nelle adiacenze di locali con intralcio alla circolazione. Nessuna violazione accertata nelle verifiche effettuate con l’etilometro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA