Mezzago: no agli uffici comunali in biblioteca, raccolte e consegnate 1.468 firme
La biblioteca di Mezzago (Foto by Gabriele Galbiati)

Mezzago: no agli uffici comunali in biblioteca, raccolte e consegnate 1.468 firme

L’iniziativa del gruppo “Amo la Biblio” nato con la volontà di tutelare la biblioteca di Mezzago e dire di no allo spostamento degli uffici comunale all’interno della stessa ha riscosso un grande successo.

Raccolte 1.468 firme per l’appello di Amo la Biblio. L’iniziativa del gruppo nato con la volontà di tutelare la biblioteca di Mezzago e dire di no allo spostamento degli uffici comunale all’interno della stessa ha riscosso un grande successo.

«Poco fa è successa una cosa importante - il comunicato del gruppo postato il 9 giugno sul proprio profilo Facebook -. Abbiamo consegnato in Comune a Mezzago gli appelli firmati a difesa della biblioteca. Da marzo a oggi il gruppo Amo La Biblio non è stato in passiva attesa: si è attivato promuovendo una campagna di sensibilizzazione rivolta sia ai cittadini mezzaghesi che ai fruitori esterni della nostra biblioteca».


© RIPRODUZIONE RISERVATA