Meda, auto elettrica del Comune noleggiabile anche dai cittadini
Un’auto elettrica di Meda

Meda, auto elettrica del Comune noleggiabile anche dai cittadini

A Meda una nuova modalità di car sharing, il Comune ha due auto elettriche usate dai suoi dipendenti, ma una volta finito l’orario di lavoro possono essere noleggiate anche dai cittadini

Un car sharing condiviso tra Comune e cittadini: è’ il servizio E-Vai Public, che nasce dalla collaborazione tra la società di car sharing del Gruppo Fnm e il Comune di Meda, tra le prime amministrazioni lombarde a fornire questa opportunità.

Il Comune ha due auto elettriche con autonomia di 400 chilometri che vengono usate dal suo personale dalle 8 alle 18. Dopo di che possono essere noleggiate da chi vuole registrandosi al sito sito www.e-vai.com o al numero verde 800.77.44.55. Basta ritirarle e consegnarle ala stazione di ricarica di piazza della stazione. Il servizio parte dall’11 maggio.

“E-Vai PUBLIC è una soluzione che risponde in modo innovativo all’esigenza di mobilità sostenibile in forte crescita in tutto il territorio lombardo – commenta Augusto De Castro, Consigliere delegato di E-Vai –. Il car sharing può arrivare anche in realtà locali non raggiunte dai grandi operatori, riducendo il ricorso all’auto privata da parte dei cittadini e rendendo più efficiente e sostenibile la gestione del parco vetture del comune”.

“Con questo importante servizio, attivato presso la baricentrica piazza della Stazione,– aggiunge Luca Santambrogio, Sindaco di Meda – la città di Meda si dota di mezzi ecologici riducendo la produzione di inquinamento sia del parco auto comunale sia di quei cittadini che vorranno fare uso di questo ottimo servizio. Questo è solo il primo obiettivo raggiunto con altri impegni che la città, amministrazione e cittadini, dovrà assumere per procedere con un piano di riduzione dell’inquinamento atmosferico, vero problema della nostra zona.”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA