Maltempo: Monza e la Brianza attiva il piano neve, venerdì sciopero di Autoguidovie
Meteo Focus Neve 1 febbraio 2019 3 b Meteo

Maltempo: Monza e la Brianza attiva il piano neve, venerdì sciopero di Autoguidovie

Allerta neve anche sulla provincia di Monza e Brianza per la giornata di venerdì 1 febbraio. Le previsioni annunciano fiocchi a partire dalle 6, Monza e Provincia hanno attivato i piani per intervenire con i mezzi spargisale. Attenzione allo sciopero di Autoguidovie.

Allerta neve anche sulla provincia di Monza e Brianza per la giornata di venerdì 1 febbraio. Le previsioni annunciano fiocchi a partire dalle 6, Comuni e Provincia hanno attivato i piani neve per intervenire con mezzi spargisale e personale di servizio. L’accumulo al suolo non dovrebbe raggiungere la decina di centimetri.

L’avviso di maltempo per la Brianza è con codice arancione “criticità moderata”. Non sono annunciati provvedimenti riguardo la chiusura delle scuole.

A Monza, e negli altri comuni con uguale priorità, i mezzi spargisale percorreranno la rete di viabilità principale e alcuni luoghi di importanza prioritaria. Per Monza: ospedale San Gerardo, Pronto Soccorso, via Aspromonte – deposito bus, Stazione Ferroviaria, sedi delle forze dell’ordine, piazza Cambiaghi e piazza Trento e Trieste.

Proprietari e affittuari di case o di negozi e uffici hanno l’obbligo di sgomberare la neve da marciapiedi, passi carrai e dagli spazi privati o antistanti edifici privati. I piccoli consigli sempre validi: non parcheggiare sulle strade principali (per non intralciare le operazioni di sgombero della neve), minimizzare l’uso dell’auto e in ogni caso non circolare con mezzi non equipaggiati con gomme invernali, prestare attenzione nei sottopassi, incroci e rotonde. Per i pedoni: usare scarpe con suole antiscivolo.

Per chi deve spostarsi, attenzione per venerdì allo sciopero di 24 ore proclamato per le linee di Autoguidovie. Saranno garantite le corse con partenza dai capolinea fino alle ore 8.29 e dalle 15:01 alle 18. Non saranno garantite tutte le corse in partenza nella fascia oraria dalle 8.30 alle 15 e dalle 18.01 fino a fine servizio. Lo sciopero è stato indetto dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl-Fna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA