Lissone: contagi Covid ancora in calo, 139 positivi e solo 8 tra gli over 80 anni
Contagi in calo a Lissone anche grazie ai vaccini già inoculati

Lissone: contagi Covid ancora in calo, 139 positivi e solo 8 tra gli over 80 anni

Il 6 aprile i positivi erano 339 e il 19 aprile 228. L’età media dei malati scende a 45 anni segno di una sempre maggior concentrazione di contagi nella fascia d’età di popolazione compresa fra i 18 e i 55 anni. Mantenere comunque alta l’attenzione.

La situazione epidemiologica nel territorio di Lissone registra nuovi dati confortanti rispetto ai contagi da Covid-19. In una nota di aggiornamento resa nota dal Comune, si apprende che i positivi, dai 152 dello scorso 26 aprile, sono scesi a 139. Un dato, quello comunicato mercoledì 5 maggio, che conferma un trend in costate discesa se si pensa che un mese fa (6 aprile) i positivi erano 339 e due settimane fa (19 aprile) erano 228, ovvero il 50% in più.

Cambia l’età media dei contagiati: dai 47 anni della scorsa settimana si “scende” a 45 anni, segno di una sempre maggior concentrazione di contagi nella fascia d’età di popolazione compresa fra i 18 e i 55 anni. Dall’analisi dei dati relativi ai cittadini attualmente positivi, emerge poi un quadro che conferma un forte rallentamento nei contagi nelle fasce di popolazione over 80 (8 attuali positivi, 5,8% dei contagi totali) e nella fascia d’età 65-80 (13 positivi).


© RIPRODUZIONE RISERVATA