L’inganno di internet nel black friday, ma la catena di abbigliamento era aperta
Monza via Italia

L’inganno di internet nel black friday, ma la catena di abbigliamento era aperta

Black Friday con qualche brivido in centro Monza: internet e social hanno amplificato una giornata di chiusura del negozio di Zara proprio nel black friday. Ma è stata un errore.

Black Friday con qualche brivido in centro Monza. Anche se il capoluogo brianzolo si è rivelato ben più tranquillo rispetto a Milano, dove la giornata all’insegna degli sconti ha creato code e assembramenti fuori da alcuni negozi, non è mancato un momento di suspense. I “fashion addicted” più tecnologici di Zara, uno dei marchi più amati dai consumatori, venerdì mattina hanno avuto una brutta sorpresa: aprendo Internet per controllare gli orari di apertura del negozio di via Italia si sono accorti che l’esercizio risultava chiuso. Addirittura, la stessa comunicazione sul sito ufficiale: venerdì chiuso, riapertura sabato. “Impossibile - si sono detti - che il negozio resti chiuso proprio in un venerdì speciale come quello di oggi!”.

In realtà, il negozio monzese del noto brand spagnolo era aperto e ha lavorato a pieno regime. La falsa indicazione in rete, tuttavia, non è stata corretta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA