Limbiate, due piccole viti nel risotto alla mensa della scuola: azienda multata e indagine
Una mensa scolastica - foto d’archivio (Foto by Fabrizio Radaelli)

Limbiate, due piccole viti nel risotto alla mensa della scuola: azienda multata e indagine

Indagine interna per l’azienda di ristorazione e multa comminata dal Comune di Limbiate: sono le conseguenze del ritrovamento di due piccole viti nel piatto di risotto alla mensa delle scuole elementari di via Pace.

Due piccole viti nel proprio piatto di riso. È accaduto la scorsa settimana a Limbiate alla mensa delle scuole elementari “Gianni Rodari” di via Pace. Fortunatamente l’episodio non ha avuto conseguenze visto che la presenza anomala è stata subito notata da alcune insegnanti, le quali hanno rimandato indietro il piatto prima ancora che il bambino iniziasse a mangiare. A quest’ultimo ovviamente è stata servita un’altra porzione di riso che non presentava alcun problema. La cosa è stata segnalata all’ufficio Igiene dell’Asl, all’ufficio Scuola del Comune e all’assessore Agata Dalò. L’amministrazione, come previsto dal capitolato di appalto, ha applicato una sanzione all’azienda Sodexo, che da anni si occupa della ristorazione scolastica in città.

Resta da capire come siano potuti finire i due pezzettini metallici all’interno di un piatto cucinato nel centro cottura che si trova proprio nel plesso di via Pace ma l’ipotesi più accreditata è che possano essersi staccati da un frullatore o da un altro macchinario presente in cucina.
Sodexo ha avviato una indagine interna per chiarire i contorni dell’accaduto che, quando nel fine settimana ha iniziato a diffondersi prima sulla chat di whatsapp della commissione mensa e poi sulle chat di classe, ha fatto parecchio discutere genitori e non anche sui social network.

Nelle scorse settimane invece in un piatto di spinaci servito a un alunno delle scuole elementari “Collodi” di Pinzano era stato trovato un piccolo insetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA