Leonardo Giacomelli di Triuggio  vuole laurearsi Campione italiano di kart
Leonardo Giacomelli in azione

Leonardo Giacomelli di Triuggio vuole laurearsi Campione italiano di kart

Nel campionato italiano Aci Cub Kart Sport il 21enne di Triuggio Leonardo Giacomelli guida la classifica. E vuole vincere il campionato.

Domenica 28 novembre correrà per il titolo di “Campione italiano”. Il triuggese Leonardo Giacomelli, 21 anni, è primo in classifica nel campionato italiano Aci Cub Kart Sport. Una passione, quella per i motori, ereditata da papà Maurizio ex pilota di rally. «Ho guidato il mio primo kart a 3 anni – ha ricordato il giovane pilota – Già a 4 anni ho iniziato a fare le prime gare e a 12 ho vinto il campionato italiano di categoria poi ho dovuto abbandonare perché mancavano gli sponsor per andare avanti». Dopo una pausa lunga quasi un decennio alla fine del 2020 la scintilla si è riaccesa.

Leonardo Giacomelli

Leonardo Giacomelli

«A novembre dello scorso anno, quasi per gioco, abbiamo riesumato un vecchio kart di un amico di famiglia – ha aggiunto Leonardo – E’ stato bellissimo tornare in pista e i risultati sono arrivati in fretta». Risultati che richiedono sacrifici perché il pilota triuggese deve conciliare l’attività sportiva con il lavoro nel ristorante di famiglia in località Ponte. La finale si correrà al kartodromo di Franciacorta, ad accompagnare Giacomelli ci sarannoil papà Maurizio e gli amici del Team Valt Meccanica. «Devo molto al mio motorista Alex Stocco e al mio telaista Nicola Fumasoni – ha detto Giacomelli – Senza di loro in pista non vado. Nel nostro piccolo stiamo cercando di creare qualcosa di bello, qualcosa di grande. Per adesso facciamo tutto da soli ma per andare avanti servirebbe uno sponsor, bisogna trovare la persona giusta che è appassionata di questo sport».


© RIPRODUZIONE RISERVATA