Lentate: scontro tra un’auto guidata da un 20enne sotto gli effetti dell’alcol e due moto, morto un 45enne di Lazzate
Il 45enne è giunto al San Gerardo di Monza già cadavere (Foto by Fabrizio Radaelli)

Lentate: scontro tra un’auto guidata da un 20enne sotto gli effetti dell’alcol e due moto, morto un 45enne di Lazzate

La vittima viaggiava in sella a una Honda Hornet che si è scontrata con la vettura guidata da un 20enne anche lui lazzatese sotto gli effetti dell’alcol che non avrebbe dato la precedenza ai due centauri. Il giovane è accusato di omicidio stradale.

È di un morto il bilancio di un gravissimo incidente stradale avvenuto martedì 20 luglio in serata, attorno alle 23.30 a Lentate sul Seveso, in via Manzoni all’angolo con via Alfieri. La vittima è un 45 enne di Lazzate, un motociclista in sella a una Honda Hornet che si è scontrato con un’auto, una Bmw 118, condotta da un 20enne italiano, anche lui residente a Lazzate, risultato successivamente sotto gli effetti dell’alcol e accusato di omicidio stradale.

La dinamica dello scontro è stata ricostruita dai carabinieri: l’automobilista, nello svoltare a sinistra, avrebbe omesso di dare la precedenza al 45enne sulla Honda e ad un altro centauro, in sella a una Ktm 990 Adventure, che sopraggiungevano dalla direzione opposta e che hanno impattato contro la vettura. Il conducente della Ktm, a sua volta residente a Lazzate, è uscito illeso dallo scontro, come il 20enne in auto, mentre il 45enne è stato trasportato in codice rosso presso all’ospedale San Gerardo di Monza dove però - dicono dall’Arma - è giunto cadavere.

L’automobilista, sottoposto all’alcol test dai militari, essendo risultato positivo con esito 0,56 g/l, dovrà rispondere, oltre che delle sanzioni amministrative previste, anche di omicidio stradale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA