La cooperazione in piazza a Monza per raccontare un secolo di progetti
Un momento dell’edizione 2018 di Cooperazione in piazza

La cooperazione in piazza a Monza per raccontare un secolo di progetti

Sabato 6 aprile un giorno intero di racconti e confronti per raccontare il primo secolo della cooperazione a Monza e Brianza: appuntamento all’arengario.

Un secolo di persone, di storie e di attività che hanno plasmato il tessuto economico e sociale del territorio. Il mondo della cooperazione torna in piazza, sabato 6 aprile, per la quarta edizione di un appuntamento che nelle intenzioni dei promotori, il Comitato di Monza e Brianza di Confcooperative Milano, Lodi, Mb, punta a riunire cooperatori, studenti, giovani, operatori sociali e istituzioni. La giornata di dialogo prenderà forma sin dalla prima mattinata (ore 9), in Arengario. Quest’anno l’iniziativa sarà anche l’occasione per celebrare l’importante anniversario dei 100 anni. Due i temi che guideranno la giornata: “L’educazione cooperativa” e “L’impresa e il lavoro”; ad unirli il valore della collaborazione. A Monza e in Brianza sono 1.033 le cooperative iscritte a Cciaa (il 15 % aderente a Confcooperative). I soci sono 25.690, i lavoratori 4.270 , per un giro economico di 191 milioni euro.

«Tre generazioni di cooperatori – precisa Marco Meregalli coordinatore Comitato Confcooperative Mb - hanno consentito a Confcooperative, (l’associazione di categoria che include a Monza e Brianza oltre 150 cooperative, ndr) di svilupparsi e consentire un costante confronto culturale e un intenso scambio di progetti e di pensieri».Anche quest’anno saranno gli studenti i veri protagonisti della giornata, chiamati a parlare di cooperazione e a discutere di alternanza scuola-lavoro. In mattinata, dopo i saluti istituzionali, ci sarà spazio per gli interventi degli studenti degli istituto Einstein di Vimercate, Olivetti e Mosè Bianchi di Monza. I ragazzi affronteranno i temi relativi all’alternanza e all’educazione cooperativa, come proposta per l’orientamento e lo sviluppo delle competenze trasversali. Nel pomeriggio anche la proposta di visite guidate, teatro e laboratori per bambini. La giornata chiuderà con l’assemblea dei soci del Comitato Monza MB e il taglio della torta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA