La casa come luogo di affetti e lavoro nell’arte: la lezione di Enzo Gibellato
Enzo Gibellato

La casa come luogo di affetti e lavoro nell’arte: la lezione di Enzo Gibellato

Enzo Gibellato terrà via Zoom una lezione su il ruolo della casa, come luogo di affetti e lavoro, visto attraverso gli occhi dell’arte.

La casa come luogo di affetto e di lavoro. Se l’anno segnato dalla pandemia ha fatto riscoprire a ciascuno il luogo domestico e i suoi molteplici significati, come l’arte ha trattato questa tematica nei secoli? Prova a rispondere al quesito Enzo Gibellato, ospite dell’assessorato alla Cultura del Comune di Renate, che in collaborazione con la biblioteca organizza la serata “I pittori della dimora”. Sarà venerdì 16 aprile, ore 21.15 in diretta su Zoom (link sul sito comunale).

”Questo periodo, ci ha costretto a riscoprire la dimora come fulcro della nostra vita: le nostre case, luoghi riservati all’intimità familiare, si sono dovute trasformate in scuole e uffici - così introduce l’evento il Comune -. Il professor Enzo Gibellato ci racconterà come anche grandi artisti del passato hanno rappresentato la casa come luogo di affetti e di lavoro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA