La Brianza e il progetto Giovani in Villa per scoprire il territorio: visita dell’assessore Bolognini - VIDEO
Monza Assessori Bolognini e Arena con gli studenti del liceo Valentini (Foto by Fabrizio Radaelli)

La Brianza e il progetto Giovani in Villa per scoprire il territorio: visita dell’assessore Bolognini - VIDEO

Giornate brianzole per l’assessore regionale Stefano Bolognini per incontrare gli studenti coinvolti nel progetto “Giovani in Villa”, per far scoprire le bellezze artistiche, storiche e gastronomiche della Brianza. Martedì a Monza, poi a Besana in Brianza e Bovisio Masciago.

Mattinata tutta monzese per l’assessore regionale alle politiche giovanili, Stefano Bolognini, che l’11 maggio ha incontrato nella sala consiliare del comune di Monza alcuni degli studenti che hanno partecipato al progetto “Giovani in Villa”, l’idea di coinvolgere i ragazzi per scoprire le bellezze artistiche, storiche e gastronomiche della Brianza.

Tra loro una delegazione del liceo artistico Valentini che ha realizzato il cortometraggio “Liberaci”, prodotto in collaborazione con l’associazione Liberi svincoli. Per il Comune di Monza ha partecipato l’assessore Federico Arena.

«Questo è un bel progetto, che ha permesso ai goovani di realizzare una serie di eventi e di iniziative sul territorio e di valorizzazione della storia anche con dei caratteri innovativi e anche con ragazzi provenienti da altre esperienze e altre culture», ha spiegato l’assessore regionale.

L’iniziativa, finanziata dalla Regione Lombardia con oltre 84.000 euro, ha coinvolto i comuni di Monza, Bovisio Masciago, Lentate sul Seveso, Besana in Brianza e Concorezzo, oltre all’istituto Olivetti e il liceo artistico Valentini di Monza. Con questi anche le associazioni Antonia Vita Carrobiolo e Liberi Svincoli.

La due giorni brianzola dell’assessore continuerà mercoledì 12 maggio a Besana in Brianza e Bovisio Masciago insieme alle istituzioni locali.

Durante la sua visita a Besana Brianza assisterà alla proiezione del video ’Besana in Brianza, un paese tutto da scoprire’, realizzato dai giovani della Banda Santa Cecilia e parteciperà ad un confronto con i giovani rappresentanti delle associazioni e realtà giovanili besanesi.

A Bovisio Masciago visiterà la struttura polifunzionale ’Ercole Radice’, dove incontrerà diverse realtà ed associazioni giovanili del territorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA