Incidente alle cascate dell’Acquafraggia: una donna è morta, un ferito grave
Soccorso alpino Cascate Acquafraggia - foto Cnsas

Incidente alle cascate dell’Acquafraggia: una donna è morta, un ferito grave

Due persone coinvolte in un incidente in montagna in provincia di Sondrio, alle cascate dell’Acquagraggia a Piuro: una vittima della provincia di Monza e Brianza.

Una persona morta e una ferita in modo molto grave in un incidente in montagna in provincia di Sondrio. È successo alle cascate dell’Acquafraggia, in Val Bregaglia in territorio di Piuro, intorno al mezzogiorno di domenica 13 giugno: la vittima è una donna di 42 anni che a un primo riscontro risulta residente in provincia di Monza e Brianza, a Seregno. Sarebbe scivolata da un sentiero precipitando in acqua insieme a un uomo rimasto gravemente ferito e trasportato in elisoccorso in codice rosso all’ospedale di Gravedona.

Soccorso alpino Cascate Acquafraggia - foto Cnsas

Soccorso alpino Cascate Acquafraggia - foto Cnsas

Secondo la ricostruzione del Soccorso alpino la donna, del 1979, sarebbe scivolata in acqua in cima alla cascata e il compagno, del 1984, per aiutarla si è gettato in acqua. Tutti e due sono precipitati per una cinquantina di metri, fermandosi in una pozza sotto il primo salto.

Sia il ferito che la persona deceduta sono stati recuperati dai tecnici del Soccorso Alpino di Chiavenna e dall’équipe dell’elisoccorso di Sondrio. L’intervento si è concluso intorno alle 14.30. Sul posto anche i vigili del fuoco, allertati i carabinieri. Le indagini sono condotte dalla Gdf di Lecco.

(* notizia aggiornata)

Soccorso alpino Cascate Acquafraggia - foto Cnsas

Soccorso alpino Cascate Acquafraggia - foto Cnsas


© RIPRODUZIONE RISERVATA