Monza, in tasca ha due coltelli e un paio di manette: denunciata una 40enne
La stazione ferroviaria di Monza

Monza, in tasca ha due coltelli e un paio di manette: denunciata una 40enne

Gli agenti della Polizia di stato l’hanno vista sola accanto al binario 1 della stazione ferroviaria di via Arosio, a Monza, domenica sera attorno alle 23, le hanno chiesto i documenti e sono saltati fuori due coltelli e un paio di manette: è stata denunciata.

Gli agenti della Polizia di stato l’hanno vista sola accanto al binario 1 della stazione ferroviaria di via Arosio, a Monza, domenica sera attorno alle 23, le hanno chiesto i documenti e sono saltati fuori due coltelli e un paio di manette, del tutto simili a quelle in dotazione alle forze dell’ordine, delle quali non ha saputo dare spiegazioni. La donna, una 40enne di Villasanta già nota alle forze dell’ordine per spaccio di stupefacenti, è stata denunciata a piede libero per porto abusivo di armi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA