I referti medici

sul proprio cellulare

I referti medici   sul proprio cellulare

Attivando la carta regionale dei servizi si possono evitare code agli sportelli per avere referti medici, prenotare visite ed esami. A Monza, asl, ospedali, comune e Inps danno la password.

Avere i referti medici sul cellulare, sul pc o sul tablet si può. Come pure disdire il medico curante o prenotare una visita. Basta avere la carta dei servizi regionale e il codice personale: in distribuzione in asl, ospedali, Comune e Inps.

Da lunedì della prossima settimana fino a venerdì ci si può rivolgere In Comune a Monza (piazza Trento e Trieste, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) e presso la sede Inps di via Morandi (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30).

Naturalmente per attivare la carta e ricevere la password ci si potrà sempre rivolgere all’ ufficio relazioni con il pubblico, San Gerardo, settore A piano terra da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 13; all’ accettazione del punto prelievi (avancorpo settore A piano terra) da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 10; al CUP Ginecologia (settore A piano terra), dalle 8 alle 16; all’accettazione ricoveri (settore B piano terra

dalle 8 alle 16); all’ospedale San Gerardo Vecchio di via Solferino, 16 presso l’accettazione punto prelievi dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12,30 e dalle 13 alle 14,30 e il CUP centrale dalle 8 alle 17. Inoltre presso tutti e 5 gli sportelli di scelta e revoca del medico di base presso i distretti Asl (a Monza in via Boito 2).

Basta portare con sé la propria carta regionale dei servizi e un documento, oltre al numero di cellulare. A questo punto viene consegnato un modulo contenete la prima metà della password (la seconda metà arriva dopo pochi secondi direttamente sul cellulare) e le istruzioni per il primo accesso.

Una volta a casa basterà collegarsi al nuovo portale della sanità lombarda www.crs.regione.lombardia.it/sanita. Dopo il primo accesso occorrerà modificare la password con una personale .


© RIPRODUZIONE RISERVATA