Green pass: «Mi vaccino, ma a Monza non ci sono posti fino a fine agosto»
Monza Centro vaccini ex Philips (Foto by Fabrizio Radaelli)

Green pass: «Mi vaccino, ma a Monza non ci sono posti fino a fine agosto»

In Italia per partecipare a molti ambiti della vita pubblica diventa necessario il Green Pass. Ma chi non si è vaccinato fino ad ora, e ha deciso di adeguarsi alle misure del decreto, sottolinea la difficoltà di prenotare: «Sono di Monza, primo appuntamento il 26 agosto a Carate».

Dalle ipotesi all’approvazione del decreto legge: in Italia, come già in Francia, per partecipare a molti ambiti della vita pubblica diventa necessario il Green Pass, la certificazione verde della vaccinazione. Ma chi non si è vaccinato fino ad ora e ha deciso di adeguarsi alle misure del decreto, sottolinea la difficoltà di prenotare. Un lettore ha scritto al CittadinoMb riguardo la situazione di Monza.

LEGGI Vaccinazioni (e Green pass): fino all’1 agosto in Lombardia 100mila posti per prima dose

«Buongiorno. In questi giorni si chiede a gran voce di vaccinarsi e si sta studiando un green pass per rendere la vita difficile a chi non lo fa. Bene, ho deciso di vaccinarmi. Tento di prenotare e la prima data disponibile è il 26 agosto, cioè fra 45 giorni. E a Carate (e io sono di Monza). Per Monza per adesso non è disponibile alcuna data. Quando riapriranno le prime vaccinazioni in via Philips? Viene introdotto un obbligo che fino a settimana scorsa non c’era, ma non c’è modo di mettersi in regola, nemmeno per la prima dose, perché ad agosto non lavorano. Buon lavoro. Lettera firmata»


© RIPRODUZIONE RISERVATA