Grave un uomo precipitato in un cantiere a Verano Brianza, ha ceduto un ponteggio  - FOTO
Verano Brianza incidente lavoro precipitato in cantiere

Grave un uomo precipitato in un cantiere a Verano Brianza, ha ceduto un ponteggio - FOTO

È grave un uomo di 60 anni rimasto ferito in un’area di cantiere giovedì a Verano Brianza: è precipitato al piano interrato, riportando un importante trauma alla testa. Trasportato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza, è in pericolo di vita.

È grave un uomo di 60 anni rimasto ferito in un’area di cantiere giovedì a Verano Brianza: è precipitato al piano interrato, riportando un importante trauma alla testa. I soccorsi sono stati allertati in codice rosso intorno alle 14.30. In via Preda, nella zona centrale del paese, si sono portati l’ambulanza, i carabinieri, la polizia locale e l’elisoccorso atterrato al parco delle Fontanelle.

Dopo i primi soccorsi sul posto, l’uomo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale San Gerardo di Monza.

L’operaio, residente a Verano e dipendente di una ditta di Giussano al lavoro nel cantiere, è caduto attraverso un ponteggio da un’altezza di circa tre metri. La dinamica è al vaglio della polizia locale che è intervenuta con i carabinieri della stazione locale.

In base alle prime verifiche l’uomo sarebbe precipitato per il cedimento del ponteggio.

Verano Brianza incidente lavoro precipitato in cantiere

Verano Brianza incidente lavoro precipitato in cantiere


© RIPRODUZIONE RISERVATA