Giussano: al lavoro senza Green pass, multati madre e figlio in un supermercato
Controlli dei carabinieri

Giussano: al lavoro senza Green pass, multati madre e figlio in un supermercato

Continua l’attività di controllo dei carabinieri per il rispetto delle normative anti Covid: il titolare di un supermercato di Giusanno e la madre, che lavora nella stessa attività, trovati senza Green pass.

Entrambi al lavoro ed entrambi senza Green pass: doppia multa, anzi tripla, per il titolare di un supermercato di Giussano e per la madre, che lavora per lui. I due sono stati sanzionati dai carabinieri della compagnia di Seregno, nel corso dell’attività di controllo per il rispetto delle norme anti Covid.

I militari del nucleo operativo hanno chiesto la certificazione verde al titolare, 30enne, che ne era sprovvisto, così come la madre, che risulta sua dipendente. La sanzione prevista va da 600 a 1500 euro ciascuno. Ma non è tutto, perché l’uomo dovrà pagare una seconda multa per essere il datore di lavoro che non ha controllato il Green pass di un dipendente, anche in questo caso tra 600 e 1500 euro.

I carabinieri proseguiranno l’attività di controllo specifica ogni giorno: dopo essersi concentrati in una prima fase su ristoranti e bar, ora passeranno anche alle altre categorie commerciali e lavorative.


© RIPRODUZIONE RISERVATA