Giornata per i diritti dell’infanzia:   i piccoli del Maddalena di Canossa colorano  Monza
muri canossiane (Foto by Annamaria Colombo)

Giornata per i diritti dell’infanzia: i piccoli del Maddalena di Canossa colorano Monza

I bambini della scuola dell’infanzia dell’istituto di via Petrarca hanno esposto i loro coloratissimi disegni lungo la recinzione per richiamare tutti i loro diritti come l’essere chiamati per nome, il diritto a un’identità, al gioco, allo studio e allo stupore

Just around the corner, direbbero gli inglesi. Basta voltare l’angolo dalla redazione de Il Cittadino di via Damiano Chiesa per trovare una via colorata dai disegni dei bambini. In occasione della giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza la scuola dell’infanzia dell’Istituto Maddalena di Canossa ha esposto lungo i muri di via Petrarca che delimitano l’edificio i lavori eseguiti dai piccoli allievi.

muri canossiane via Petrarca

muri canossiane via Petrarca
(Foto by Annamaria Colombo)

“Oggi-spiega la coordinatrice Elena Beretta- abbiamo chiuso una settimana strutturata sul tema dei diritti dei bambini. Abbiamo voluto spiegare con semplicità il valore dei diritti dei bambini e del grande ruolo che essi hanno. Abbiamo illustrato come in questo periodo complesso i loro diritti, come l’essere chiamati per nome, il diritto a un’identità, il diritto al gioco e allo studio, il diritto allo stupore, alla meraviglia e alla noia siano un importante simbolo di speranza”. I lavori che i bambini hanno eseguito sono stati esposti questa mattina e all’uscita ciascun bambino potrà portare a casa la stampa della mano o del piede fatta da un suo amichetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA