Flop dei mercatini di Natale di Lissone:  disertano 10 ambulanti su 15
Tante defezioni al mercatino di Natale di Lissone

Flop dei mercatini di Natale di Lissone: disertano 10 ambulanti su 15

Esordio flop per il Natale di Lissone, con due terzi degli ambulanti dei mercatini che hanno disertato. L’assessore confida che l’operatore rimedi entro domenica 5 dicembre.

Lo slogan del mercatino è “Tutto il bello del Natale”, ma l’avvio dell’iniziativa nella giornata di sabato 4 dicembre in via Garibaldi, a Lissone, è apparsa tutt’altro che allegra. Su una quindicina di banchi previsti, sabato si è presentata solo una sparuta presenza di espositori che, per quanto interessanti, avrebbero meritato una cornice ben diversa per dare alla via del centro di Lissone la giusta atmosfera di festa.

Il flop dell’evento natalizio, promosso all’interno del ricco ventaglio di iniziative del “Natale Lissonese” del Comune di Lissone, ha inevitabilmente generato malumori e anche polemiche politiche. Le immagini piuttosto desolanti di via Garibaldi hanno fatto il giro dei social e l’assessore alle attività produttive, Alessandro Merlino, ha manifestato pubblicamente il suo dispiacere. “Questa mattina (sabato 4 dicembre) ho chiesto spiegazioni all’operatore, perché i banchi dovevano essere 15. Hanno avuto defezioni, mi scuso perché anche a me così non piace assolutamente. Da domenica 5 dovrebbero arrivare i subentri, in caso contrario mi attiverò in alto modo”, fa sapere l’assessore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA