Fiume Seveso sotto osservazione per tutta la notte a Lentate: livello alto, scongiurati allagamenti
Lentate fiume Seveso (Foto by Cristina Marzorati)

Fiume Seveso sotto osservazione per tutta la notte a Lentate: livello alto, scongiurati allagamenti

Fiume Seveso monitorato per tutta la notte dopo che la giornata di pioggia ha fatto alzare il livello del corso d’acqua, arrivando al limite all’altezza di via Tintoretto e di via Petrarca già colpite in passato da episodi di allagamento. Qui hanno funzionato i lavori effettuati.

Fiato sospeso lunedì a Lentate sul Seveso e occhi puntati sul fiume Seveso ingrossato dalla giornata di pioggia che ha fatto alzare il livello del corso d’acqua, arrivando al limite all’altezza di via Tintoretto e di via Petrarca già colpite in passato da episodi di allagamento. Il monitoraggio, con posizionamento della torre faro, è durato fino all’alba di martedì 27 ottobre, dalle 18.30 di lunedì alle 6: impegnati i Vigili del fuoco di Lazzate, la Protezione Civile e la Croce Rossa di Lentate sul Seveso, la polizia locale di Lentate sul Seveso, l’Ufficio Tecnico comunale, i volontari dell’Associazione nazionale carabinieri nel turno da mezzanotte fino alle 3. Sopralluogo anche del sindaco Laura Ferrari e dell’assessore Andrea Pegoraro.

Nelle vie Tintoretto e Petrarca hanno funzionato dunque gli interventi effettuati da Comune e Brianzacque: qui in passato box e cantine erano finiti sott’acqua (l’ultima volta nell’agosto 2019) a causa dell’incapacità della rete fognaria di contenere grosse quantità di acqua in caso di forti piogge. In via Tintoretto è stata installata una pompa per far defluire le acque meteoriche in arrivo da Cimnago per la prima zona e l’innalzamento degli argini per la seconda, in via Petrarca sono stati alzati gli argini del fiume.

Lentate: Protezione civile al lavoro lungo il  fiume Seveso

Lentate: Protezione civile al lavoro lungo il fiume Seveso
(Foto by Cristina Marzorati)


© RIPRODUZIONE RISERVATA