Ex assessore e impegnato nel volontariato, l’addio di Cavenago a Primo Vitali
Primo Vitali con le figlie Bruna (conosciuta come Brunella), a sinistra, e Barbara (Foto by Marco Testa)

Ex assessore e impegnato nel volontariato, l’addio di Cavenago a Primo Vitali

Per anni ha ricoperto il ruolo di assessore all’istruzione, il ricordo di Emanuela Tavormina, insegnante e, a sua volta ex assessore all’istruzione del comune: «Mi ha sempre spronato ad andare avanti, era proprio una bella persona»

L’intera Cavenago piange la scomparsa di Primo Vitali, venuto a mancare mercoledì 10 marzo, a 90 anni. Molto conosciuto e apprezzato in paese Vitali si era distinto per il suo impegno nel sociale e nelle associazioni del territorio. Per diverso tempo ha ricoperto il ruolo di assessore all’Istruzione.

«E’ stata la prima persona che ho conosciuto quando mi sono trasferita a Cavenago per fare la maestra - lo ricorda Emanuela Tavormina, insegnante e, a sua volta ex assessore all’istruzione del comune -. Per me non era semplice, ero giovane e sola in un paese tutto nuovo. È anche grazie a lui se sono riuscita a trovare la forza per passare quei momenti difficili. Mi ha sempre spronato ad andare avanti e quando sono diventata io l’assessore all’Istruzione mi ha detto “Hai visto che ce l’hai fatta”. Era proprio una bella persona. Ho accolto la notizia con profondo dolore».

I funerali si celebreranno giovedì 11 marzo nella chiesa parrocchiale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA