Donna in bici viene urtata da un’auto che fugge ad Albiate: i vigili cercano testimoni
La scena dell’incidente a d Albiate

Donna in bici viene urtata da un’auto che fugge ad Albiate: i vigili cercano testimoni

La polizia locale di Albiate cerca testimoni dell’incidente avvenuto mercoledì 16 ottobre alla rotatoria di piazza San Fermo ad Albiate. Una donna in bici sarebbe stata centrata da un’auto: per lei polso rotto e 25 giorni di prognosi.

È al momento avvolta dal mistero la dinamica di quanto accaduto mercoledì 16 ottobre, alle 17.45, alla rotatoria di piazza San Fermo ad Albiate. Il comando di Polizia Locale è intervenuto sul posto, unitamente all’ambulanza della Croce Verde Lissonese, a seguito della caduta al suolo di una 62enne albiatese che, per cause ancora da chiarire, è rovinata a terra dalla sua bicicletta finendo in ospedale a Monza. La donna, dimessa nella stessa serata, ha riportato 25 giorni di prognosi per la frattura al polso. È entrata in collisione con un’auto che, al momento dell’arrivo degli agenti, non era sul posto. I vigili lanciano un appello affinché testimoni possano eventualmente aiutare a chiarire la dinamica i cui risvolti potrebbero essere penali qualora si accertasse che il conducente del mezzo (da identificare) non si fosse fermato consapevolmente. In questo caso si tratterebbe di omissione di soccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA