Desio: evento con musica ad alto volume, arrivano i carabinieri
Carabinieri

Desio: evento con musica ad alto volume, arrivano i carabinieri

Sabato sera i carabinieri di Desio sono intervenuti in un negozio di informatica dopo le segnalazioni dei residenti di musica ad alto volume. In corso c’era un evento di freestyle con un noto rapper.

I vicini di casa hanno chiamato il 112 per la musica ad alto volume e quando i carabinieri sono arrivati, intorno alle 23, hanno trovato venti persone, provenienti anche da fuori regione, in un negozio di informatica. È successo sabato sera a Desio.

In corso c’era un evento trasmesso in diretta sul social Twitch con la partecipazione del noto rapper Nitro. Per organizzatori e partecipanti sono scattate le sanzioni amministrative “anti-covid”, con l’immediata sospensione dell’evento.

In una nota diffusa anche sui canali social dell’artista, i legali dell’agenzia che ha organizzato l’evento - che è stato presentato come “una “battle” di freestyle, ossia una competizione di abilità tra rapper nell’improvvisare rime a cappella o su una base musicale, alla presenza del noto artista “Nitro” ” - hanno precisato che le forze dell’ordine hanno interrotto la serata, ma non avrebbero “effettuato alcuna sanzione anti-Covid, né rilasciato alcun verbale né tantomeno riscontrato violazione di alcuna norma igienico-sanitaria”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA