Cosa c’è sul Cittadino in edicola giovedì 2 dicembre 2021
prima pagina il Cittadino giovedì 2 dicembre 2021

Cosa c’è sul Cittadino in edicola giovedì 2 dicembre 2021

In primo piano sul Cittadino di giovedì 2 dicembre 2021 le tensioni in Provincia in seguito al caso Meroni e in vista delle elezioni per il rinnovo del consiglio, Monza tra festività, eventi e strette per il covid, l’emendamento della Lega pro Gp d’Italia. E chicche invernali dell’inserto KmZero.

Le tensioni in Provincia in seguito al caso Meroni e in vista delle elezioni per il rinnovo del consiglio, Monza tra festività, eventi e strette per il covid, l’emendamento della Lega pro Gp d’Italia in primo piano sul Cittadino di giovedì 2 dicembre 2021. Che arriva in edicola con l’uscita invernale dell’inserto KmZero, sulle chicche enogastronomiche del territorio.

VAI ALL’EDICOLA DIGITALE

prima pagina il Cittadino giovedì 2 dicembre 2021

prima pagina il Cittadino giovedì 2 dicembre 2021

I prossimi saranno giorni certamente decisivi per il futuro dell’autodromo. A Roma. Infatti, entro il tempo limite dello scorso 29 novembre, il capogruppo leghista al Senato, il monzese Massimiliano Romeo, ha presentato un emendamento alla Legge di bilancio 2021 con l’autodromo nazionale al centro dell’attenzione per chiedere fondi da destinare all’impianto che compie 100 anni e al Gp d’Italia.

Ancora politica, ma provinciale. Ci sono cinque sindaci, tutti nella lista di centrosinistra, e svariati assessori tra i 42 amministratori comunali che sabato 18 dicembre correranno per un posto da consigliere provinciale. Tra i sedici componenti della nuova assemblea parecchi volti nuovi dato che alcuni uscenti hanno passato la mano: è, invece, stato costretto a rimanere fermo Fabio Meroni, non ricandidato dalla Lega dopo il post su Facebook in cui ha apostrofato Liliana Segre utilizzando il numero che le è stato tatuato sul braccio ad Auschwitz. L’episodio ha animato anche l’aula del Consiglio provinciale, arrivando a una sospensione della seduta in cui si sarebbe dovuto votare l’assestamento alla legge di Stabilità.

La riforma della sanità lombarda approvata martedì dal centrodestra in consiglio regionale rafforzerà la medicina territoriale secondo gli esponenti della maggioranza mentre non la potenzierà in modo sufficiente a detta delle opposizioni. Tutti, però, nonostante il muro contro muro nella maratona in aula al Pirellone, concordano su un punto, case e ospedali di comunità dovrebbero avvicinare i servizi ai cittadini: le prime strutture, tra cui quelle di Giussano e di Vimercate, dovrebbero aprire i battenti a gennaio, le altre entro il 2024.

Carenza di organico e tempi lunghi della giustizia: dopo la clamorosa lettera aperta del direttivo dell’Ordine forense al presidente Sergio Mattarella, al premier Mario Draghi, e al ministro della Giustizia Marta Cartabia, a giugno, con la quale era stato chiesto ironicamente un “vaccino per la giustizia”, e tre interrogazioni parlamentari per chiedere interventi sulla Giustizia monzese, è arrivata la risposta del Ministero: 25 i dipendenti in arrivo al tribunale del capoluogo. Ma la situazione resta grave.

Continuano le operazioni delle forze dell’ordine per individuare chi riceve illecitamente il reddito di cittadinanza. Dopo le 65 denunce della Finanza della settimana scorsa, oggi altre 5 persone sono state denunciate a Monza dai carabinieri. Tra loro anche la moglie di un impiegato dell’Inps che avrebbe presentato la domanda e ottenuto il sussidio omettendo di dichiarare di essere convivente con il coniuge che ha un reddito a tempo indeterminato.

Nelle cronache della città il progetto che potrebbe cambiare piazza Cambiaghi, gli auspici del Consorzio per il Villa reale a partire da un’apertura straordinaria per Natale, il pasticcio di Cascina San Fedele che lascia al palo la Nuova Ginnastica Monzese, il video di Francesco Gabbani girato al Collegio Villoresi.

prima pagina il Cittadino giovedì 2 dicembre 2021: Km Zero

prima pagina il Cittadino giovedì 2 dicembre 2021: Km Zero

In economia i consigli per risparmiare e districarsi nella selva di aumenti delle bollette, in cultura la mostra del Pulcinoelefante, in sport il poker del Monza all’ex Zaffaroni.

In edicola con il giornale - giovedì 2 e sabato 4 dicembre - c’è l’inserto KmZero: la storia di copertina è dedicata a chef Giancarlo Morelli del Pomiroeu di Seregno. E poi golosità invernali: il cotechino (della Boutique di via Zucchi), il panettone (Del Mastro), il cocktail (Leaf) e la birra Alma. Con un viaggio in Valtellina e il vino per le feste.

Allegato anche lo speciale pubblicitario Affari di casa sul mercato immobiliare di Monza e Brianza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA