Cosa c’è sul Cittadino di giovedì 31 ottobre 2019
prima pagina il Cittadino giovedì 31 ottobre 2019 (Foto by Chiara Pederzoli)

Cosa c’è sul Cittadino di giovedì 31 ottobre 2019

Sul Cittadino di giovedi 31 ottobre 2019 la metropolitana M5, la scomparsa di due persone che nel loro campo hanno tracciato un pezzo di storia di Monza. E poi l’intervista a Paolo Berlusconi, ospite in redazione. Poi l’inserto speciale ecologia e ambiente e la nuova puntata di Beyond Borders-Oltre i confini.

La metropolitana che è partita per Roma, la scomparsa di due persone che nel loro campo hanno tracciato un pezzo di storia di Monza. E poi l’intervista a Paolo Berlusconi, ospite in redazione, una buona notizia dal parco, la cronaca nera. L’inserto speciale ecologia e ambiente e la nuova puntata di Beyond Borders-Oltre i confini, il giornale scritto dai detenuti del carcere di via Sanquirico. È un Cittadino ricco quello in edicola giovedì 31 ottobre 2019.

VAI ALL’EDICOLA DIGITALE Acquista a 0,99 euro la copia digitale del Cittadino di Monza del 31 ottobre 2019

In apertura la firma dell’accordo Regione-Comuni per il prolungamento della metropolitana M5 fino a Monza. Ora manca solo l’ultima firma, quella del ministero, per mettere al sicuro i fondi. I cantieri sono in programma dal 2022.

In cronaca nera l’aggiornamento sull’accoltellamento ai giardinetti di San Rocco: la ragazza accusata di essere la mente del tentato omicidio, avrebbe anche rapinato la vittima dello smartphone (cercando su internet la valutazione).
Poi i legami con la Brianza dell’indagine che ha portato a nove arresti alla Comasina, a Milanoi: i fiumi di cocaina partivano da qui.

E due episodi con altrettanti brianzoli protagonisti segnalati da Federconsumatori Monza: attacco sul web ai conti correnti con bottino di 100mila euro, anche quando la truffa era stata scoperta.

E anche i controlli della polizia locale e l’allarme di piazza Cambiaghi lanciato dagli ambulanti del mercato e legato alla presenza delle persone senza fissa dimora, spesso coinvolte in liti.

In cronaca il ritratto dell’imprenditore Franco Gaiani tracciato dagli amici e dell’ex assessore Alfredo Viganò, scomparso a 79 anni, con il ricordo di chi ha lavorato fianco a fianco con lui.

La buona notizia dal parco di Monza riguarda un runner di 35 anni colto da malore mentre correva insieme alla fidanzata: è stato salvato grazie ai defibrillatori installati nell’ambito del progetto di Brianza per il cuore - e che stanno per aumentare - e dalla prontezza (e preparazione) di chi si è trovato in quel momento in quel luogo, interventi decisivi nel tempo necessario per l’arrivo dei soccorsi.

Il Cittadino racconta anche le storie di giovani sportivi di talento e della loro vita a scuola, tra gare e studio e istituti che pensano a come strutturarsi per andare loro incontro.

Sul giornale in edicola anche una testimonianza di una parente sul caso della riesumazione dei bimbi seppelliti nel campo 8 del cimitero di via Foscolo.

Dalla città l’ormai prossima inaugurazione del nuovo infopoint di via Caduti del lavoro, alla stazione, atteso anche come «presidio contro il degrado» e la mobilitazione del Pd per difendere la piazza di San Rocco da quindici anni senza le auto.

Nelle pagine del “Bello della comunità” le notizie del terzo settore e no profit.

In sport l’intervista a Paolo Berlusconi sui progetti futuri dell’Ac Monza.

Il CittadinoPiù apre con l’approvazione del concordato da parte del tribunale fallimentare che rappresenta il salvataggio dei negozi Castoldi (a Monza e Vimercate).

In economia c’è anche la Giornata della tecnologia in cui le aziende del territorio hanno aperto le porte agli studenti, andati a lezione di Hi tech.

In cultura le altre stagioni del teatro Manzoni, oltre la Grande prosa, la mostra di Gaetano Orazio a Vedano al Lambro, l’inaugurazione della Biennale giovani. E l’esordio della rubrica di libri firmata da Antonio Calabrò per il Cittadino con una selezione di titoli raccolti per tema. Si intitola “Tra le righe”.

Intanto Raffaella Musicò da libraia monzese (Virginia&Co) diventa anche autrice: l’editore brianzolo PaginaUno pubblica il suo primo romanzo.

Infine gli inserti allegati gratuitamente con il giornale. Lo Speciale Ecologia e ambiente approfondisce il tema di riduzione, riutilizzo, riciclaggio e recupero energetico tra nuove tecnologie e nuovi problemi. Ovvero come smaltire i rifiuti elettronici per un mondo sempre più green.

Beyond Borders-Oltre i confini porta in edicola gli articoli scritti dai detenuti della casa circondariale di Monza in un progetto del Cittadino in collaborazione con Antonetta Carrabs. In copertina le premiazioni del Premio Isabella Morra.

Il Cittadino è in piazza Roma giovedì dalle 9.30 alle 12.30 con la redazione mobile.

prima pagina Speciale ecologia e ambiente con il Cittadino giovedì 31 ottobre 2019 e sabato 2 novembre 2019

prima pagina Speciale ecologia e ambiente con il Cittadino giovedì 31 ottobre 2019 e sabato 2 novembre 2019

prima pagina Beyond Borders-Oltre i confini con il Cittadinogiovedì 31 ottobre 2019 e sabato 2 novembre 2019

prima pagina Beyond Borders-Oltre i confini con il Cittadinogiovedì 31 ottobre 2019 e sabato 2 novembre 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA