Coronavirus, tangenziali e Pedemontana gratuite per operatori sanitari e associazioni di volontariato che lavorano nell’emergenza Covid-19
MONZA SERRAVALLE TANGENZIALE NORD (Foto by FABRIZIO RADAELLI)

Coronavirus, tangenziali e Pedemontana gratuite per operatori sanitari e associazioni di volontariato che lavorano nell’emergenza Covid-19

Milano Serravalle-Milano Tangenziali spa e Autostrada Pedemontana Lombarda spa dispongono l’esenzione del pedaggio autostradale per il personale sanitario e le associazioni impegnate nell’emergenza Covid-19.

Un aiuto anche nei trasporti per chi è in prima linea. Milano Serravalle-Milano Tangenziali spa e Autostrada Pedemontana Lombarda spa dispongono l’esenzione del pedaggio autostradale per il personale sanitario e le associazioni impegnate nell’emergenza Covid-19.

L’iniziativa, attuata d’intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e in coordinamento con Aiscat, ha validità sulle reti gestite da Milano Serravalle (tangenziali milanesi A50, A51, A52 e Autostrada A7) e da Autostrada Pedemontana Lombarda (Autostrada A36, tangenziali di Como A59 e Varese A60) e si rivolge agli operatori sanitari che hanno necessità di viaggiare (anche nel percorso casa-lavoro) per motivi di servizio legati al contrasto dell’epidemia da Covid-19 e alle associazioni di volontariato che operano per le medesime finalità.

Al personale sanitario provvisto di Telepass basterà inviare un modulo di autocertificazione (scaricabile dal sito web di Aiscat www.aiscat.it) all’indirizzo mail [email protected] indicando la tratta autostradale percorsa per raggiungere la struttura ospedaliera, al fine di escludere l’addebito in fattura dei relativi pedaggi.

Il personale sanitario sprovvisto di Telepass dovrà invece dichiarare al casello di viaggiare per motivi di servizio relativa all’emergenza. Riceverà così un rapporto di mancato pagamento da inviare allo stesso indirizzo email indicato sopra, unitamente all’apposito modulo di autocertificazione.

Per ambulanze e automediche è necessario compilare l’autocertificazione disponibile sull’apposita piattaforma web dedicata, già utilizzata per le esenzioni previste dalle norme e dai regolamenti vigenti, mentre per tutti i mezzi di associazioni di volontariato di ambito sanitario è richiesto di inviare all’indirizzo mail sopra indicato apposita certificazione scaricabile dal sito di Aiscat.

Per le tratte in concessione, Autostrada Pedemontana Lombarda applica una gestione specifica delle agevolazioni dovuta all’utilizzo del sistema di esazione free flow. Tutti i dettagli disponibili al sito www.pedemontana.com. Le agevolazioni hanno validità dal 3 aprile 2020 e resteranno attive fino al termine dell’emergenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA