Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +5 casi in provincia di Monza e Brianza (5.793)
Palazzo Lombardia sede della regione lombardia

Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +5 casi in provincia di Monza e Brianza (5.793)

L’aggiornamento di Regione Lombardia di domenica 5 luglio 2020 sulla situazione in fase 3 dell’emergenza coronavirus.

L’aggiornamento di Regione Lombardia di domenica 5 luglio 2020 sulla situazione in fase 3 dell’emergenza coronavirus. Sono +5 i nuovi casi ufficiali comunicati in provincia di Monza e Brianza, per un totale di 5.793 persone positive dall’inizio dell’emergenza.

Sono +98 i nuovi positivi in Lombardia, “di cui 43 a seguito di test sierologici e 20 ‘debolmente positivi’”, praticamente poco più della metà dei nuovi positivi in Italia (+192). Il totale dei casi da inizio emergenza è di 94.416 con 68.274 guariti/dimessi (+73). Di questi 65.997 casi sono guariti e 2.277 sono stati dimessi.

I nuovi casi sono l’esito di 8.772 tamponi effettuati (totale complessivo: 1.083.105). Resta stabile il dato delle terapie intensive (36), -1 ricoverati non in terapia intensiva (230).

I decessi sono 6 per totale complessivo di 16.697 persone morte da inizio emergenza.

I nuovi casi per provincia
Milano: 16, di cui a Milano città: 7
Bergamo: 33
Brescia: 6
Como: 5
Cremona: 5
Lecco: 1
Lodi: 2
Mantova: 17
Monza e Brianza: 5
Pavia: 3
Sondrio: 0
Varese: 3


© RIPRODUZIONE RISERVATA