Coronavirus, i dati di giovedì 22 luglio: +51 positivi a Monza e Brianza, un decimo di quelli lombardi
Palazzo Lombardia

Coronavirus, i dati di giovedì 22 luglio: +51 positivi a Monza e Brianza, un decimo di quelli lombardi

Sono 513 in Lombardia e 51 a Monza e Brianza i nuovi positivi al coronavirus che provoca il Covid 19: lo dicono i dati della Regione, che registrano altri 3 ricoveri ospedalieri ma non in terapia intensiva.

Sono 51 i nuovi positivi individuati a Monza e Brianza nella giornata di giovedì 22 luglio: lo dicono i dati diffusi dalla Regione Lombardia che registrano, più in generale, una graduale ripresa dei contagi su tutto il territorio. La stessa Brianza, nelle scorse settimane, era stata a contagi zero in diverse giornate o comunque a una sola cifra.

Sono gli effetti della variante Delta, più contagiosa di altre, gli stessi che hanno portato il 22 luglio a identificare 513 positivi in base a 33.547 tamponi. Non cambiano di molto i dati dei ricoveri, per quanto non si vedano segni meno: restano 28 i ricoverati in terapia intensiva, aumentano di 3, arrivando a 135, quelli negli altri reparti Covid. C’è un’altra vittima per le conseguenze della malattia, che porta il totale da marzo 2020 a 33.814 morti lombardi.

I nuovi casi per provincia
Milano: 155 di cui 89 a Milano città
Bergamo: 17
Brescia: 42
Como: 35
Cremona: 44
Lecco: 12
Lodi: 14
Mantova: 42
Monza e Brianza: 51
Pavia: 11
Sondrio: 3
Varese: 70


© RIPRODUZIONE RISERVATA