Concorezzo: 16 squadre alla Conco Cup di calcio per ricordare Mattia Crippa
Concorezzo funerali Mattia Crippa (Foto by Michele Boni)

Concorezzo: 16 squadre alla Conco Cup di calcio per ricordare Mattia Crippa

Una festa del calcio con 16 squadre che il 7 aprile scenderanno in campo a Concorezzo per disputare la prima edizione della Conco Cup per ricordare Mattia Crippa. In campo gli Under 8: insieme alla Concorezzese, anche Milan, Torino e Atalanta e Lugano.

Sarà una festa del calcio con 16 squadre che il 7 aprile scenderanno in campo a Concorezzo per disputare la prima edizione della Conco Cup per ricordare Mattia Crippa scomparso l’anno scorso a 23 anni. Protagonisti i bimbi dell’annata 2011 e non mancherà sicuramente il divertimento al centro sportivo di via Pio X a partire dalle 14.

LEGGI A Concorezzo un torneo di calcio per ricordare Mattia Crippa

Concorezzo memorial mattia crippa

Concorezzo memorial mattia crippa

Gli under 8 che scenderanno in campo sono i “futuri campioni” di società che militano nei campionati di massima divisione in Italia e in Svizzera: oltre a Milan, Torino e Atalanta, ci saranno i piccoli bianconeri del Lugano. E poi Brescia, Monza, Alessandria, Renate, Pro Sesto, Vis Nova Giussano, Virtus Bergamo, Varesina, Olginatese, Aldini Bariviera e Folgore Caratese.

«Noi volevamo con questo torneo innanzitutto ricordare Mattia – ha affermato il responsabile organizzativo di Gsd Concorezzese – e poi permettere ai bambini che sono all’inizio del proprio percorso di misurarsi con coetanei, che giocano in squadre di rilievo».

Il torneo è suddiviso in quattro gironi e al termine di questa prima fase ci saranno le gare in base ai piazzamenti nei quattro gruppi oltre alle semifinali e finali tra le migliori quattro della Conco Cup.

Concorezzo: Mattia Crippa

Concorezzo: Mattia Crippa


Dunque, una grande festa per tutti e, per i piccoli atleti biancorossi al primo anno di attività ufficiale con la maglia della Concorezzese, una preziosa opportunità di confrontarsi con squadre di alto livello.
«Per migliorare e imparare, bisogna sempre confrontarsi con i migliori – ha sottolineato Marco Bocchi, responsabile dell’attività di base di Gsd Concorezzese - Per questo motivo abbiamo deciso di ricordare Mattia Crippa con un torneo importante per i ragazzi che iniziano il loro percorso formativo e calcistico nella nostra società».

A sostenere l’evento ci sarà anche la Ksb Italia leader nella produzione di pompe e valvole, che riafferma con questa iniziativa il suo stretto legame con il territorio e la comunità di Concorezzo e dintorni.

«Per noi oltre ad essere un onore è anche un grande piacere poter sostenere un’iniziativa di questo tipo che mette in campo sport, amicizia e il ricordo per un giovane concorezzese prematuramente scomparso – ha affermato Riccardo Vincenti, Consigliere Delegato di KSB Italia Spa – Investire nei giovani, nella loro educazione significa investire nel nostro futuro, una strada questa che passa anche dallo sport e dallo stare assieme».


© RIPRODUZIONE RISERVATA