Limbiate: convegno su comunicazione e partecipazione pubblica, in  ricordo di Dario Citterio
Dario Citterio qui con il suo libro “Limbiate cara”

Limbiate: convegno su comunicazione e partecipazione pubblica, in ricordo di Dario Citterio

Un evento nel nome dell’ex sindaco e storico collaboratore de “il Cittadino”, a Villa Mella di Limbiate: relatori d’eccellenza per toccare gli ambiti di impegno che hanno contraddistinto la figura del responsabile della redazione limbiatese, a un anno dalla sua scomparsa.

“Comunicazione e partecipazione pubblica alla sfida della contemporaneità”. È questo il titolo dell’incontro organizzato da “Il Cittadino di Monza e Brianza”, con il patrocinio del Comune, alle 20.45 di venerdì 6 dicembre in villa Mella per ricordare la figura di Dario Citterio ad un anno dalla sua scomparsa. Temi non certo casuali poiché proprio Citterio, oltre che alla famiglia, aveva dedicato la propria vita all’informazione e all’impegno politico, come dimostrato dal fatto che è sempre stato una colonna portante della redazione limbiatese de “Il Cittadino” e che per decenni ha partecipato attivamente alla sorti della città come consigliere comunale della Dc e come sindaco, anche se solo per pochi mesi, della lista civica “Città viva”.

Dopo i saluti iniziali affidati al primo cittadino Antonio Romeo e a Claudio Colombo, direttore de “Il Cittadino”, prenderanno la parola figure impegnate nel campo dell’informazione, del volontariato e della formazione politica. Gianni Bottalico, ex presidente Acli, parlerà dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, realtà di cui ricopre la carica di responsabile dei rapporti con gli enti territoriali, Luigi Losa, direttore de “Il Cittadino” dal 1994 al 2014, spiegherà l’operato della Fondazione Comunità di Monza e Brianza, di cui è vicepresidente, mentre Paolo Viganò, primario dell’ospedale di Legnano, illustrerà il suo impegno con il “Gruppo solidarietà Africa” che dal 1984 realizza progetti sanitari in paesi come Togo, Benin, Ghana e Costa d’Avorio e promuove l’educazione alla mondialità.

Durante la serata, moderata dal docente universitario Adriano D’Aloia, interverranno anche don Silvio Barbaglia, teologo e biblista, Marco Faggioli, ex collaboratore locale de “il Cittadino” oggi direttore delle Missioni Don Bosco, e il limbiatese Gianfranco Lucchini con una testimonianza a partire dal libro “Limbiate cara”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA