Come avere lo Speciale Diossina del Cittadino: istruzioni per le scuole (e non solo)
La prima pagina dello Speciale Diossina (Foto by Redazione online)

Come avere lo Speciale Diossina del Cittadino: istruzioni per le scuole (e non solo)

C’è una nuova iniziativa del Cittadino: offrire alle scuole (e non solo) l’inserto speciale sui 40 anni della diossina. Una scuola del Comasco ha acquistato 80 copie da distribuire agli studenti che lavoreranno sull’argomento. Ecco come fare.

C’è una nuova iniziativa del Cittadino: offrire alle scuole (e non solo) l’inserto speciale sui 40 anni della diossina. Una scuola del Comasco, l’istituto Jean Monnet di Mariano Comense ha già acquistato 80 copie da distribuire agli studenti che lavoreranno sull’argomento.

L’inserto è stato distribuito allegato al giornale in edicola giovedì 26 e sabato 28 maggio. Si tratta di un documento che ripercorre - con la ricostruzione storica, le foto dell’epoca e i racconti dei testimoni di quel luglio 1976 - le fasi di una vicenda importante per il territorio e per l’Italia: la nube di diossina dalla ditta Icmesa, situata tra Meda e Seveso.
Esalazione che provocò la morte di molti animali, l’inquinamento della terra, la cloracne sulla pelle delle persone.

Molti oggi non sanno neppure che la Brianza è stata testimone di uno dei disastri ecologici più importanti del secolo scorso. La sofferenza fu tanta. La nota positiva è che sul territorio inquinato è nato il “Bosco delle querce”, un parco che racconta cosa accadde e cosa accade oggi che l’area è stata bonificata ed è sicura.

Questi, con molti altri dettagli, sono nell’inserto che le scuole (e non solo) possono acquistare richiedendolo all’indirizzo edicola(at)ilcittadinomb.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA