Che cosa c’è sul Cittadino in edicola giovedì 31 maggio 2018
prima pagina il Cittadino giovedì 31 maggio 2018 (Foto by Chiara Pederzoli)

Che cosa c’è sul Cittadino in edicola giovedì 31 maggio 2018

Ventisei milioni di euro. Il numero che apre il Cittadino di giovedì 31 maggio fotografa le cifre del gioco d’azzardo tra slot e scommesse a Monza e Brianza in un solo anno

Ventisei milioni di euro. Il numero che apre il Cittadino di giovedì 31 maggio fotografa le cifre del gioco d’azzardo tra slot e scommesse a Monza e Brianza in un solo anno. È un’inchiesta che parte dai dati del Monopolio e di Agenzia delle dogane: oltre ai numeri, i casi di ludopatia in aumento e la corsa ai ripari del Comune.

In evidenza la scomparsa di Loris Fontana che, col fratello Walter, ha fatto grande la Fontana Gruppo di Veduggio. In edicola un ricordo dell’imprenditore, re dei bulloni, firmato da Luigi Losa.

VAI IN EDICOLA Il giornale si può comprare anche all’edicola digitale

Una bella notizia arriva invece dal Paese ritrovato, il villaggio per malati di Alzheimer: c’è la palestra hitech e anche la data dei primi ingressi dei pazienti. Manca poco.

prima pagina il Cittadino giovedì 31 maggio 2018

prima pagina il Cittadino giovedì 31 maggio 2018
(Foto by Chiara Pederzoli)

In cronaca nera e giudiziaria gli interrogatori dell’inchiesta Domus Aurea, il processo al Policlinico per la morte di un paziente dopo un’operazione al cuore, i due casi di aggressioni e liti sugli autobus (con un arresto). E la deposizione dei tre uomini a processo per violenza sessuale aggravata per aver drogato una ragazza e abusato di lei in una casa a Bellusco: i tre negano tutto.

Focus sulla stazione ferroviaria: un accordo regionale porta altra polizia sui treni, mentre a Monza lo scalo resta in mano ai vandali che questa volta si sono accaniti sul defibrillatore.

Le cronache dalla città riaccendono l’attenzione sui parcheggi: in aumento le strisce blu e gli stalli a pagamento. Ma c’è una ipotesi per i residenti. In via Timavo blitz all’alba e sgombero di nomadi, in piazza Indipendenza la denuncia dei residenti e l’appello al Comune: «Qui è il caos».

Dai Boschetti reali invece il rendering in anteprima di come saranno i giochi per i bambini secondo il progetto delle mamme in fase avanzata di realizzazione.Tutti i nomi dei nuovi cavalieri premiati per la Festa della Repubblica. Giovedì sera invece l’Associazione Mazziniana legge in piazza la Costituzione con le voci della classe del ’48 (e i neo diciottenni).

Per i Tipi monzesi parola a Gianandrea Caravatti, «in volo al Polo sulla rotta di Nobile».

In sport si parla dell’operazione sfumata per un ritorno ad alto livello della Forti e Liberi Basket (nel ricordo del pres Baldoni) e di Filippo Tortu, il velocista brianzolo che sta facendo sognare l’atletica e che giovedì sera corre i 100 metri al Golden Gala di Roma contro il record italiano di Mennea.

Il Cittadino Più apre con una intervista ad Andrea Dell’Orto che si rivolge ai politici in corsa per il votoalle amministrative del 10 giugno analizzando cosa serve al mondo dell’impresa. In economia come cambia il credito nell’ambito della cessione di fatture, in cultura i dieci anni (con lettera) della scuola di teatro del Binario 7.

Giovedì il Cittadino è in piazza Roma con la redazione mobile. Dalle 9.30 alle 12.30, all’ombra dell’arengario, anche il banco ufficiale di scambio delle figurine per completare l’album di Monza storica. Sul giornale c’è per una seconda volta la figurina speciale.

E si racconta la storia di un album che sta volando in Spagna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA