Cesano Maderno, sposini spacciano cocaina: la custodivano sul comò della camera da letto
La droga sequestrata a Cesano Maderno

Cesano Maderno, sposini spacciano cocaina: la custodivano sul comò della camera da letto

Una coppia di sposini veniva contattata dai clienti via chat e consegnava la cocaina sotto casa, a Cesano Maderno: i carabinieri della locale Tenenza hanno sequestrato 146 grammi di stupefacente e denaro contante.

Lui albanese, 28 anni, lei italiana, di 24, giovani sposini, avevano impiantato una solida attività di spaccio di cocaina in centro città, a Cesano Maderno. Ma non hanno fatto i conti con i carabinieri della locale Tenenza che hanno stroncato il florido smercio arrestando la coppia. I due, secondo quanto ricostruito dai militari, dopo essere stati contattati via chat dai clienti, perlopiù giovani e residenti anche nei comuni circostanti, li servivano sotto casa. Un via vai sospetto che ha portato i carabinieri a un servizio di osservazione e nella serata del 19 maggio è scattato l’intervento: il marito è stato trovato in flagranza in possesso di una dose che si accingeva a cedere a un acquirente.

La successiva perquisizione nella abitazione ha portato al rinvenimento, nella camera da letto, sul comò, di complessivi 416 grammi di cocaina, di 168 grammi di sostanza da taglio, un bilancino elettronico di precisione, l’occorrente per il confezionamento delle dosi e l’importo di 790 euro provento di cessioni pregresse.

I due sono stati tratti in arresto e in attesa di presentarsi davanti al giudice sono stati rispettivamente associati l’uno alla Casa Circondariale di Monza, e l’altra alla Casa Circondariale di Milano San Vittore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA