Cesano Maderno: spacciano droga davanti alla scuola a 15 e 16 anni, arrestati
Carabinieri di Cesano Maderno

Cesano Maderno: spacciano droga davanti alla scuola a 15 e 16 anni, arrestati

Due ragazzi di 15 e 16 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Cesano Maderno: sono accusati di spaccio di droga, erano vicini a una scuola.

Spacciavano droga, a soli 15 e 16 anni. Due minorenni sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Desio giovedì mattina, con l’accusa di detenzione e spacci di sostanze stupefacenti. I militari nel corso di un servizio di controllo hanno fermato il più giovane, di 15 anni, mentre si trovava in via Calabria a Cesano Maderno, a poca distanza dalla scuola Versari, in pieno giorno. Lo hanno perquisito e gli hanno trovato nella tasca del giubbetto 29 grammi di hashish e sei di marijuana. Hanno quindi perquisito la sua casa, in via Settembrini. E qui hanno trovato un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento di dosi di droga.

Da lui, sono risaliti anche all’altro ragazzino, di 16 anni, a cui, a quanto pare, il quindicenne si era rivolto per ottenere le dosi di droga. I militari hanno perquisito anche la sua casa, in via Sicilia. Nascosti nell’abitazione hanno trovato 58 grammi di hashish, 10 di cannabis e 80 euro in banconote di piccolo taglio. I due adolescenti sono stati quindi arrestati e portati al carcere minorile Beccaria di Milano.

Il fratello maggiore del quindicenne, che ha 20 anni, lo scorso mese di novembre era finito dei guai nel corso di un blitz antidroga effettuato dai carabinieri all’oratorio di Binzago. Meno di un anno fa, un diciassettenne era stato denunciato per spaccio di droga: era stato sorpreso dai carabinieri, che si erano mischiati tra gli studenti di una scuola superiore, ed era stato sorpreso mentre cedeva marjiuana. I militari avevano raccolto movimenti sospetti fuori dall’ ’istituto scolastico di via De Gasperi Hanno quindi sorpreso il 17enne mentre consegnava una busta di cellophane con della marijuana a un altro studente di 19 anni di Cinisello. Aveva nascosto nel calzino altre 5 bustine di stupefacente per quasi 7 grammi totali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA