Cesano Maderno: sotto gli effetti dell’alcol investe una donna e si allontana, inseguita e fermata da carabiniere libero dal servizio
Investimento pedone a Cesano, automobilista in fuga fermato dai carabinieri

Cesano Maderno: sotto gli effetti dell’alcol investe una donna e si allontana, inseguita e fermata da carabiniere libero dal servizio

Patente ritirata, auto sequestrata e una denuncia per una 20enne al volante con un tasso alcolemico superiore al limite. La donna investita, una 44enne del posto. è stata soccorsa e portata all’ospedale di Desio in codice verde.

Al volante con un tasso alcolemico sopra al limite di legge una ragazza di 20 anni domenica 20 giugno in serata, a Cesano Maderno, in via Don Luigi Viganò, ha investito una 44enne del posto sul ciglio della strada, in prossimità delle strisce pedonali, e si è allontanata senza prestare soccorso. Il pedone è stato sbalzato sull’asfalto e soccorso in codice rosso, successivamente declassato in verde e trasportata all’ospedale di Desio.

Investimento pedone a Cesano, automobilista in fuga fermato dai carabinieri

Investimento pedone a Cesano, automobilista in fuga fermato dai carabinieri

Due carabinieri liberi dal servizio che hanno assistito alla scena si sono immediatamente attivati: uno ha prestato i primi soccorsi alla vittima mentre il secondo, salito, a bordo della propria autovettura, ha inseguito la pirata della strada e l’ha raggiunta e bloccata dopo un centinaio di metri. In supporto sono subito intervenuti i militari dell’Arma della locale Tenenza che hanno ricostruito la dinamica dell’incidente.

Sono stati proprio i carabinieri cesanesi a constatare che la ventenne al volante aveva un tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla legge. Le è quindi stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’autovettura, inoltre è stata denunciata in stato di libertà per omissione di soccorso e guida sotto l’influenza dell’alcool.


© RIPRODUZIONE RISERVATA