Cesano Maderno, orti condivisi in abbandono: segnalati bivacchi a due passi dall’asilo
CESANO MADERNO DEGRADO SACRA (Foto by Cristina Marzorati)

Cesano Maderno, orti condivisi in abbandono: segnalati bivacchi a due passi dall’asilo

Orti condivisi in abbandono alla Sacra Famiglia a Cesano Maderno: il Corpo forestale segnala anche dei bivacchi nella casetta un tempo destinata a capanno per gli attrezzi. A due passi dalle case e dalla scuola dell’infanzia.

Dove una volta c’erano gli orti condivisi di Cesano Maderno, ora regna il degrado. A due passi da una scuola dell’infanzia, dalla chiesa parrocchiale e a ridosso di un comparto prettamente residenziale una casetta destinata in passato a capanno per gli attrezzi è ricettacolo di rifiuti e forse punto d’incontro per disperati. Un problema che si trascina da mesi in via Campania al quartiere Sacra Famiglia e dopo la segnalazione di una mamma, stupita di trovarsi una discarica nel cuore di un’area verde, a segnalare il problema ora sono anche i volontari del Corpo Forestale.

Durante un servizio di pattugliamento del territorio hanno scattato una pioggia di foto tra immondizia gettata sui prati e ancora lumini, sacchi di vestiti e bidoni di olio da cucina vuoti all’interno del piccolo prefabbricato. Il timore è che la situazioni degeneri anche con fenomeni di spaccio. Il tema è ben presente all’amministrazione comunale. Dalla casetta in passato sono state rimosse porte e finestre, ma gli oggetti trovati all’interno dai volontari del Corpo Forestale fanno pensare che comunque qualcuno qui dorma o cerchi almeno riparo.

CESANO MADERNO DEGRADO SACRA

CESANO MADERNO DEGRADO SACRA
(Foto by Cristina Marzorati)

Il sindaco Maurilio Longhin: «Al momento più che garantire una rimozione costante dei rifiuti non possiamo fare. Le forze dell’ordine, carabinieri e polizia locale, hanno effettuato diversi passaggi, ma all’interno non è mai stato trovato nessuno».

Il Comune sta pensando di affidare all’Associazione di quartiere Sacra Famiglia proprio la cura della casetta. Il sodalizio si è detto disponibile ma solo dopo la discussione e approvazione di un progetto per la rinascita dell’intero comparto, il grande prato dovrebbe diventare un parco per adolescenti dotato anche di un’area cani.

CESANO MADERNO DEGRADO SACRA

CESANO MADERNO DEGRADO SACRA
(Foto by Cristina Marzorati)


© RIPRODUZIONE RISERVATA