Carate Brianza: doppio contributo regionale per   la sicurezza della caserma dei carabinieri
I carabinieri di Carate

Carate Brianza: doppio contributo regionale per la sicurezza della caserma dei carabinieri

Intervento di manutenzione straordinaria per caserma dei carabinieri di Carate Brianza,

La giunta caratese ha approvato con una deliberazione il progetto definitivo di messa in sicurezza dell’immobile di proprietà comunale di via Milano che ospita la caserma dei Carabinieri. L’intervento di manutenzione straordinaria riguarderà in particolare gli impianti di illuminazione e di sicurezza, oltre a opere sulle facciate e le superfici vetrate.

Il progetto, come ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Terraneo, “prevede diversi piccoli lavori, tra cui la messa in sicurezza dell’impianto antincendio e la sostituzione di alcuni serramenti e balconi”.

“L’intervento sarà interamente finanziato da Regione Lombardia grazie a due diversi contributi regionali per un totale di 40mila euro - ha spiegato Terraneo - Il primo da 20mila è legato alle risorse regionali messe a disposizione con la Legge Regionale n.9/2020 “Interventi per la ripresa economica” per sostenere il finanziamento degli investimenti regionali e dello sviluppo infrastrutturale quale misura per rilanciare il sistema economico sociale e fronteggiare l’impatto negativo sul territorio lombardo derivante dall’emergenza sanitaria da Covid-19. Il secondo contributo, sempre da 20mila euro rientra nei fondi messi a disposizione dalla Legge Regionale n.4/2021 al fine di sostenere il tessuto economico lombardo nel contesto critico derivante dal permanere dell’emergenza sanitaria, che ha assegnato ai comuni sopra ai 15mila abitanti 140mila euro, di cui 120mila saranno usati per la manutenzione strade e marciapiedi, in questo caso per le asfaltature, e i rimanenti per la caserma. Il progetto ha ricevuto il via libera, e lavori partiranno prossimamente dopo la gara per l’affidamento”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA