Caponago: moria di pesci lungo il Molgora, chiesto l’intervento di Arpa
Caponago: moria pesci (web) (Foto by Marco Testa)

Caponago: moria di pesci lungo il Molgora, chiesto l’intervento di Arpa

La segnalazione è partita da alcuni cittadini caponaghesi nel weekend tra il 12 e 13 giugno. Alcuni esemplari di pesciolini sono stati visti galleggiare sul torrente privi di vita. La segnalazione è stata presa in carico dal Comune.

Moria di pesci lungo il Molgora. Il comune di Caponago chiede l’intervento di Arpa. La segnalazione è partita da alcuni cittadini caponaghesi nel weekend tra il 12 e 13 giugno.

Alcuni esemplari di pesciolini sono stati visti galleggiare sul torrente privi di vita. La segnalazione è stata presa in carico dal Comune che, dopo un sopralluogo, a sua volta ha chiesto l’intervento dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale come annunciato sui social dalla sindaca Monica Buzzini: «A seguito della segnalazione che abbiamo fatto questa mattina gli enti competenti sono intervenuti - si legge nel post pubblicato su Facebook -. Attendiamo le risultanze dei controlli e invito i cittadini a fare segnalazioni tempestive ai canali corretti. Il controllo del territorio è importante e fare segnalazioni tempestive importantissimo. Ringrazio l’assessore Andrea Travella che durante una passeggiata mattutina ha notato i pesci e fatto la segnalazione».

Nei mesi scorsi lungo il tratto del torrente che passa da Caponago era stata segnalata la comparsa di una schiuma biancastra e persistente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA