Camionista di Vedano al Lambro la investe sulle strisce, morta una donna di 71 anni di Monza
Il camion che ha investito la donna in via Pavoni

Camionista di Vedano al Lambro la investe sulle strisce, morta una donna di 71 anni di Monza

Non ce l’ha fatta la monzese di 71 anni vittima investita da un camion, venerdì 24 maggio in mattinata, all’incrocio tra le vie Cavallotti e Pavoni, a Monza. La donna, ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale San Gerardo, è deceduta poco dopo l’arrivo nel nosocomio.

Non ce l’ha fatta la monzese di 71 anni vittima investita da un camion, venerdì 24 maggio in mattinata, all’incrocio tra le vie Cavallotti e Pavoni, a Monza. La donna, ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale San Gerardo, è deceduta poco dopo l’arrivo nel nosocomio.

Secondo la ricostruzione della dinamica effettuata dagli agenti della polizia locale, la donna è stata investita dall’autocarro, condotto un autista professionale di anni 64 e residente a Vedano al Lambro, mentre attraversava sulle strisce pedonali di via Pavoni dove l’autocarro, proveniente dal centro città ha svoltato senza avvedersi del pedone.

Scattato l’allarme la donna è stata subito soccorsa sul posto e e poi trasportata al San Gerardo, dove è successivamente deceduta. Gli operatori della polizia locale, oltre ai rilievi a cura della pattuglia dell’infortunistica stradale, si sono occupati anche della viabilità a causa delle ripercussioni sul traffico dovute alla manifestazione degli studenti di Monza sul clima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA