Busnago: arrestati con un panetto di hashish e contanti in auto, uno già condannato a 8 mesi
Carabinieri

Busnago: arrestati con un panetto di hashish e contanti in auto, uno già condannato a 8 mesi

Tre arresti dei carabinieri a Busnago, nel parcheggio del centro commerciale.I pusher sono stati trovati in possesso di un panetto di hashish, altra droga e 255 euro in contanti. Uno di loro era già stato condannato a 8 mesi per reati analoghi.

I carabinieri in servizio nel parcheggio del centro commerciale di Busnago li hanno visti nervosi e l’intuito ha dato loro ragione: i tre uomini di origine nordafricana avevano in auto un panetto di hashish da 45 grammi e nelle tasche altri cinque grammi di droga. In macchina poi altro materiale per il confenzionamento e 255 euro in contanti.

Sono stati arrestati la sera di venerdì 6 novembre all’uscita del Globo, dopo un controllo dei militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Vimercate. Si tratta di un 21enne residente a Bellusco, un 27enne residente a Cornate d’Adda e un 39enne senza fissa dimora. Su quest’ultimo pendeva anche un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Bergamo, perché già condannato a mesi 8 di carcerazione per reati legge stupefacenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA