Brugherio, anziana soccorsa all’alba: aperta un’indagine della procura di Monza
Ospedale di Vimercate

Brugherio, anziana soccorsa all’alba: aperta un’indagine della procura di Monza

Una donna di 86 anni è stata soccorsa a Brugherio e ricoverata d’urgenza all’alba di martedì in stato di incoscienza. L’anziana è stata trasportata all’ospedale di Vimercate. Aperta un’indagine della procura di Monza.

Giallo a Brugherio: una donna di 86 anni è stata soccorsa e ricoverata d’urgenza all’alba di martedì in stato di incoscienza. L’anziana è stata trasportata all’ospedale di Vimercate, dove si trova tuttora in condizioni pare molto gravi.

Gli accertamenti sanitari sono in corso e sul caso è stata aperta una indagine della procura di Monza condotta dai carabinieri di Brugherio. Sarebbero stati trovati sul suo corpo segni compatibili con una aggressione fisica, in particolare lividi sul collo.

La vittima tuttavia sembra soffrire di diverse patologie che richiedono ulteriori accertamenti per capire se questi lividi siano la traccia di una violenza fisica o i segni di uno stato di salute già compromesso o un atto di autolesionismo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA