Bilancio partecipato di Vimercate, sei progetti da votare con il verde protagonista: la parola ai cittadini
Vimercate Cittadinoi 6 progetti finalisti 2021 (Foto by Michele Boni)

Bilancio partecipato di Vimercate, sei progetti da votare con il verde protagonista: la parola ai cittadini

”Cittadinoi”. al prescelto andranno 100 mila euro stanziati dal Comune. Votazioni online dal 26 aprile al 2 maggio: potranno farlo i cittadini residenti che hanno compiuto 16 anni. Il dettaglio delle sei proposte.

Sono sei i progetti finalisti del “Cittadinoi”, ovvero il bilancio partecipato di Vimercate. Ora toccherà ai cittadini scegliere l’intervento più significativo a cui destinare 100mila euro provenienti dalle casse comunali. A selezionare i progetti ci ha pensato una commissione tecnica ad hoc.

Il primo riguarda la casa disabitata del custode della scuola elementare Ada Negri di Oreno che potrebbe essere restaurata e adibita a biblioteca con laboratorio didattico polifunzionale, scientifico, per attività di lavoro a gruppi per recupero e potenziamento.

Il secondo progetto concerne la riqualificazione del parco pubblico di via Don Lualdi con giochi per bambini sotto i tre anni, recinzione del campo da basket, installazione di una telecamera di sicurezza e illuminazione per il controllo notturno, piantumazioni per creare zone d’ombra, la sistemazione di fontanella e muretto all’ingresso, l’installazione di tavoli e panchine e la realizzazione di un mini circuito per le biciclette.

Il terzo progetto si concentra invece sulla riqualificazione del verde in piazzale Martiri Vimercatesi dove ora le aiuole si presentano in uno stato di degrado. Il progetto prevede quindi il rifacimento delle otto aiuole, sostituendo la terra (ora coperta da uno spesso strato di foglie) con altra idonea e nuova semina dei prati. In ogni aiuola verrebbero posizionate due panchine in pietra e altrettante fioriere del medesimo materiale, ovviamente fiorite. Infine prevista la potatura delle piante in manutenzione ordinaria per il giusto filtraggio della luce.

Il quarto punta alla creazione di un bosco in città, ovvero un progetto di riqualificazione e conservazione della biodiversità vegetale e animale. L’area interessata è quella che circonda l’isola ecologica: il progetto prevede la potatura di rami secchi, rimozione di rovi e di alcune specie infestanti (Acer negundo, Ligustro cinese, Gelso da carta), controllo e monitoraggio della zona per contrastare furti e atti vandalici all’isola ecologica, avvalendosi anche di telecamere, il divieto di caccia. In questo modo il bosco sarà fruibile per yoga, jogging e meditazione, visite scolastiche, pic nic, a uso vivaio per giovani piantine. L’idea è anche di creare un piccolo stagno, installare punti luce a led con ricarica a pannelli solari.

Il quinto progetto prevede invece di arricchire la frazione di Velasca con arredi, postazioni artistiche e scenari, armonizzati al gioco degli scacchi e con elementi creativi artistici - tecnologici con l’obiettivo di sviluppare la crescita culturale ed economica con promozioni turistiche, culturali, sociali e sportive.

Il sesto e ultimo progetto riguarda via Garibaldi per darle identità artistica con installazioni di opere, arredi originali nelle aiuole e incentivi al verde nelle case, in continuità con i quattro laboratori presenti e il Capitol, organizzare eventi artistici e creativi utilizzando anzitutto la piazzetta a metà via e regolando la velocità dei mezzi: dimostrazioni d’arte, mercatino, concerti nei cortili, coinvolgendo in un percorso di crescita i commercianti perché divengano parte attiva e creativa di questo processo di valorizzazione grazie a un sostegno esterno specializzato in commercio di prossimità.

Si voterà online dal 26 aprile al 2 maggio, potranno farlo i cittadini residenti che hanno compiuto 16 anni alla data del 26 aprile (le modalità saranno specificate più avanti). Ogni proposta è indicata da un titolo (scelto dal proponente) e da un numero progressivo, anche i testi di presentazione e le immagini sono stati curati dai proponenti. I progetti sono disponibili sul sito comunale, sulla pagina Facebook del Comune, saranno affissi dei manifesti pubblicato sul Vimercate Oggi, il trimestrale di informazione dell’Amministrazione Comunale in distribuzione dal 8 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA