Biassono: il corso con la Caritas per formare alle offerte del sistema welfare
CARITAS (Foto by Radaelli Gianni)

Biassono: il corso con la Caritas per formare alle offerte del sistema welfare

Prende il via martedì 13 aprile il corso di formazione promosso dal centro di ascolto Caritas di Biassono per i volontari Caritas per capire meglio come muoversi tra le tante possibilità offerte dal sistema welfare: l’associazione ha ricevuto il doppio delle richieste rispetto ai posti disponibili.

Prende il via martedì 13 aprile il corso di formazione promosso dal centro di ascolto Caritas di Biassono per i volontari Caritas, incentrato sulle nuove forme di sostegno economico pubblico e privato, a favore delle famiglie che si trovano sotto la soglia di povertà.

Due appuntamenti il 13 e il 20 aprile per capire meglio come muoversi tra le tante possibilità offerte dal sistema welfare per aiutare chi ha più bisogno. Nel primo incontro si parlerà di reddito di cittadinanza, cos’è e come ottenerlo, e della rete dei servizi territoriali. Martedì 20 aprile verrà presentata la fotografia completa di tutte le risorse a disposizione e come orientarsi tra tante possibilità di sostegno pubbliche e private.

Il corso è sold out: l’associazione ha ricevuto il doppio delle richieste rispetto ai posti disponibili. Per questo allo studio c’è la possibilità di mettere a disposizione gli incontri online in un secondo momento.

A guidare gli incontri sarà Federica Sirtori, assistente sociale del decanato e della Caritas di Carate Brianza e responsabile dell’area sociale dell’Ufficio di piano dell’ambito Carate Brianza (di cui fa parte anche Biassono).

Gli incontri formativi si terranno dalle 21 alle 22.30 sulla piattaforma Zoom. L’iniziativa si inserisce in un progetto più ampio di contrasto alla povertà ideato dalla Caritas di Biassono e cofinanziato dalla Fondazione di Comunità di Monza e Brianza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA