Asst Brianza a quota 150mila vaccinazioni, volontari cercansi per il nuovo hub all’ex Esselunga. Ancora in calo i pazienti Covid
Vimercate Letizia Moratti visita ospedale (Foto by Michele Boni)

Asst Brianza a quota 150mila vaccinazioni, volontari cercansi per il nuovo hub all’ex Esselunga. Ancora in calo i pazienti Covid

L’assessore al welfare della Regione all’ospedale di Vimercate dove sono in calo i degenti Covid: a Vimercate, Desio e Carate sono a quota 174. Appello del sindaco Sartini per volontari al nuovo centro vaccinale in arrivo.

L’obiettivo è aprire il nuovo centro vaccinale all’ex Esseulnga di via Toti il prossimo 17 maggio. Proprio per questo il sindaco Francesco Sartini che ha partecipato all’incontro di venerdì 7 maggio con la vicepresidente regionale Letizia Moratti all’ospedale di Vimercate ha lanciato un appello invitando «associazioni e volontari del territorio a dare una mano per la gestione del nuovo sito vaccinale che verrà aperto in città e che gradualmente arriverà a ospitare 10 linee per inoculare il siero».

In tema di vaccinazioni allo stato attuale l’Asst Brianza ha somministrato 150mila dosi su una popolazione afferente agli ospedali di Vimercate, Desio e Carate di circa 700mila persone.

Intanto scendono sotto quota 200 i ricoverati Covid nei tre ospedali dell’azienda sociosanitaria. Per l’esattezza secondo i dati di venerdì 7 maggio sono 174 i degenti totali rispetto ai 209 di una settimana fa. All’ospedale di Vimercate sono 101 i ricoverati rispetto ai 116 di venerdì 30 aprile. Tra questi 101 pazienti, 8 sono in terapia intensiva come una settimana fa, mentre sono 17 con caschetto Cpap (settimana scorsa erano 29). Nel nosocomio di Desio sono 56 i degenti Covid rispetto ai 69 di una settimana prima. Tra questi 56, 3 sono in terapia intensiva (settimana scorsa erano 5), mentre restano stabili a 9 i pazienti con caschetto Cpap. Infine all’ospedale di Carate si scende da 24 a 17 degenti Covid.


© RIPRODUZIONE RISERVATA