Ancora sassi contro i treni, stavolta preso di mira un merci. Attentatore fotografato?
I vetri rotti sul sedile del macchinistra del treno per Brescia bloccato sabato

Ancora sassi contro i treni, stavolta preso di mira un merci. Attentatore fotografato?

Caccia all’attentatore che getta sassi contro i treni. Stavolta ha preso di mira un merci tedesco nella zona di Sesto San Giovanni. Sembra che stavolta sia stato fotografato. La Polizia sta indagando

Caccia al lanciatore di sassi contro in treni. L’attentatore che ha deciso di prendere di mira i convogli sulla strada tra Milano e la Brianza sarebbe tornato in azione prendendo di mira questa volta un treno merci.

Gli episodi precedenti, risalenti a febbraio e marzo si erano verificati tra Milano Greco Pirelli e Sesto San Giovanni. L’ultimo, segnalato dai macchinisti di un merci tedesco, ancora intorno a Sesto san Giovanni.

L’autore potrebbe anche essere stato fotografato. Indaga la Polizia ferroviaria. Sabato 12 un treno da Greco Pirelli per Brescia è stato cancellato proprio perchè colpito da pietre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA