Ambiente e biodiversità: la vasca della Molgorana di Arcore inizia a popolarsi
Arcore Brianzacque avifauna

Ambiente e biodiversità: la vasca della Molgorana di Arcore inizia a popolarsi

Ambiente e biodiversità nel Vimercatese: l’area umida della vasca “naturale” della Molgorana di Arcore, realizzata da BrianzAcque, comincia ad accogliere i primi esemplari di fauna locale.

Una coppia di anatre si è già trasferita, la flora si sta sviluppando. L’area umida della vasca “naturale” della Molgorana di Arcore, realizzata da BrianzAcque per contenere le acque in eccesso dell’omonimo torrente e proteggere il centro abitato dalle alluvioni, comincia ad accogliere i primi esemplari di fauna locale.
L’ampio laghetto si sta popolando. La struttura aperta, inserita nel contesto dei Parco dei Colli Briantei, è contornato da vegetazione igrofila, ovvero che ha il suo habitat in un ambiente umido.
“È stata realizzata utilizzando tecniche di ingegneria naturalistica con l’obiettivo di aumentare la biodiversità attraverso lo sviluppo di fitocenosi arbustive ed erbacee tipiche”, si legge in una nota.

Arcore Brianzacque avifauna

Arcore Brianzacque avifauna


© RIPRODUZIONE RISERVATA